Sorteggio UEFA: Roma ok, Juve: occhio

0

Bella sfida per la Juve

Sorteggio non impossibile ma scomodo per bianconeri di Massimiliano Allegri, reduci comunque da un buon periodo di forma in campionato (4 punti contro Napoli e Inter), e che in Champions League hanno mantenuto le aspettative concludendo al secondo posto un girone vinto da un’inarrestabile Barcellona. Di fronte, Higuain e compagni si troveranno una squadra che fa dell’intensità e della velocità di esecuzione la sua arma migliore: il Tottenham, che in campionato non sta disputando sicuramente la sua miglior annata (28 punti in 16 giornate) ma che, al contrario, sa esaltarsi in Champions League (chiedere per credere al Real Madrid). La Juve parte favorita, ma contro il ritmo delle inglesi mai abbassare la guardia. Sarà un ottavo di finale basato sul ritmo elevato e sulla fisicità, ma gli spunti di Dybala e Higuain da una parte e di Kane ed Allì dall’altra decideranno l’esito finale.

 

Roma sul velluto

Più agevole, come pronosticabile, il sorteggio per la Roma, reduce da un amaro 0-0 al Bentegodi contro il Chievo, ma che in virtù del miracoloso primo posto nel girone (chiuso davanti a Chelsea e Atletico Madrid) andrà ad affrontare una squadra che sì, ha chiuso la porta in faccia al Napoli nella fase a gironi, ma sembra tutto fuorché imbattibile. Attenzione alla vivacità del reparto offensivo, ma per questa Roma la squadra Ucraina è alla portata. Bernard, Facundo Ferreyra, Marlos e Taison rappresentano i pericoli principali per la retroguardia giallorossa, che ha comunque incassato solo 10 reti nelle prime 15 partite di campionato.

 

Euro-Atalanta

In Europa League, sfida prestigiosa per la meravigliosa e sempre più “europea” Atalanta di Giampiero Gasperini, meritatamente prima nel girone, e che affronterà un ferito ma mai sottovalutabile Borussia Dortmund, fresco di cambio allenatore. Sarà il Ludogorets invece l’avversario del Milan, mentre Lazio-Steaua e Napoli-Lipsia chiudono il capitolo italiano in Europa.

Share.

About Author

Siamo un gruppo di ragazzi universitari sparsi per l'Italia che hanno a cuore l'informazione e il pensiero critico. Il nostro obiettivo è risvegliare lo spirito critico delle persone attraverso la pubblicazione di articoli, inchieste, riflessioni personali, poesie, rubriche d'arte e di scienza, canzoni che contengano spunti critici per sviluppare dibattiti, circolazioni di idee, dialoghi costruttivi. Vogliamo offrire uno spazio senza restrizioni in cui ognuno possa esprimere la propria opinione su un tema qualsiasi. Siamo assolutamente imparziali, non ci sono schieramenti politici o ideologie preponderanti, l'unico principio a cui facciamo riferimento è il libero pensiero. Essere inconsapevoli di ciò che accade intorno a noi è una rinuncia ad avere un ruolo attivo nella società. Informazione e riflessione critica, questo è ciò che in sintesi è Sistema Critico. Seguici anche su Facebook, YouTube, Instagram e Twitter.

Leave A Reply