Errata corrige articolo “Ombre e interessi dietro i vaccini Covid”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Spread the love

Alla nostra redazione sono giunte delle segnalazioni riguardanti la poca chiarezza dell’articolo “Ombre e interessi dietro i vaccini Covid”. In quanto sostenitori della ricerca scientifica e promotori della corretta informazione, ci teniamo a scusarsi con i nostri lettori. Abbiamo rimosso l’articolo, frutto di un blog partner, poiché non rispecchiava i nostri standard di qualità. Sarà nostra premura fornirvi sempre articoli di qualità basati sulla veridicità e la ricerca di fatti vitando di pubblicare informazioni errate o fake news.

Lo staff di Sistema Critico

In merito all’articolo, ci teniamo a fare le seguenti correzioni e precisazioni:

  1. La Pfizer ha condotto la sua sperimentazione in Africa e sono stati somministrati nella fase di sperimentazione circa 21.000 dosi, comunque poche rispetto all’Italia e altri paesi, ma non sono solo 25 così come è stato riportato nell’articolo.
  2. Riguardo al vaccino AstraZeneca: gli ultra ottantenni non hanno più un midollo osseo è un sistema immunitario competente per produrre abbastanza anticorpi con questo tipo di vaccino, ma assolutamente contrario il discorso per la popolazione giovane fino a 55 anni (dove hanno fatto gli studi); per questo motivo è stato autorizzato dalle autorità competenti per le fasce d’età 16-55 anni che raramente hanno sintomi devastanti del Covid, ma sono dei grandi vettori per il virus.
  3. L’espressione “Mai si era visto un vaccino pronto in così poco temposembra gridare al complottismo; in realtà l’autore voleva indicare, senza spiegarsi in pieno, che c’è stata una fortissima collaborazione internazionale che ha portato alla creazione dei differenti tipi di vaccini Covid.
  4. Erronea è la seguente affermazione: “La clausola che suscita maggior indignazione è quella che solleva la casa farmaceutica dalle responsabilità per le reazioni avverse”. Ogni farmaco ha il proprio “bugiardino” (foglietto illustrativo) che mette in allerta sui pericoli dell’assunzione del farmaco e i vaccini Covid non sono esenti. Anzi, fino ad ora, non si sono mai rilevati effetti gravi sui vaccinati.

Share.

About Author

Avatar

Siamo un gruppo di ragazzi universitari sparsi per l'Italia che hanno a cuore l'informazione e il pensiero critico. Il nostro obiettivo è risvegliare lo spirito critico delle persone attraverso la pubblicazione di articoli, inchieste, riflessioni personali, poesie, rubriche d'arte e di scienza, canzoni che contengano spunti critici per sviluppare dibattiti, circolazioni di idee, dialoghi costruttivi. Vogliamo offrire uno spazio senza restrizioni in cui ognuno possa esprimere la propria opinione su un tema qualsiasi. Siamo assolutamente imparziali, non ci sono schieramenti politici o ideologie preponderanti, l'unico principio a cui facciamo riferimento è il libero pensiero. Essere inconsapevoli di ciò che accade intorno a noi è una rinuncia ad avere un ruolo attivo nella società. Informazione e riflessione critica, questo è ciò che in sintesi è Sistema Critico. Seguici anche su Facebook, YouTube, Instagram e Twitter.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.