venerdì, 21 Giugno 2024

Lorenzo Alessandroni

Laureato in Giurisprudenza all'Università di Bologna, ora sono praticante avvocato di diritto penale all'ombra delle Due Torri. Amo leggere, scrivere e viaggiare, anche se poi mi limito a commentare in modo boomer cose che vedo sulla home di Instagram. In politica alterno momenti sentimentali a spinte robespierriane, nel mentre sono ancora in attesa del grande Godot italiano: un vero partito di sinistra.

La riforma della giustizia è un disastro annunciato, ma passerà lo stesso

Nelle ultime settimane la Ministra della Giustizia Marta Cartabia, ha presentato e fatto votare in Consiglio dei Ministri la sua proposta di riforma dei...

Il governo Draghi è la presa in giro ben riuscita di una classe politica inadeguata

Se l’Italia fosse una chiesa ed il giornalismo italiano il prete sull’altare, saremmo a quel punto della messa in cui i cittadini - pardon,...

Uccisi in Congo l’ambasciatore italiano ed il suo carabiniere di scorta

Torna anche questo mercoledì l'appuntamento settimanale con il Breaking News di Sistema Critico. Questa volta però, a differenza della solita forma che racchiude più...

Altroché Marte, la pandemia ci ha insegnato che la prima cosa da raggiungere sono gli Stati Uniti d’Europa

Nelle ultime settimane, dopo le parole del sempreverde Elon Musk che ha promesso di vendere buona parte delle sue proprietà per reinvestire quanto ricavato...

Caos in Perù tra morti in piazza e rotazioni presidenziali

Non bastasse la pandemia, il Perù versa in una drammatica crisi politica e istituzionale da più di una settimana. Era il 10 Novembre scorso...

Una nuova generazione di leader per l’Italia

Ciò che più manca alla sinistra da alcuni anni a questa parte è la sua identità: essere dalla parte degli ultimi, i più deboli,...

Un viaggio tra film e serie TV: quando la tecnologia perde il suo fascino

Se sempre più film e serie tv sperimentano il rapporto del genere umano con la tecnologia è perché nel mezzo di questa c.d. quarta...

La riconferma di Duda è un pessimo segnale per l’Italia e per l’UE

Alla fine, ha prevalso il nazionalismo di Duda. Non di molto, ma di misura e con ancora strascichi di dubbi sull’effettiva regolarità del voto come...

Il caso Palamara non deve diventare una nuova Mani Pulite

Dopo la chiusura delle indagini da parte della Procura di Perugia, negli ultimi giorni è tornato in auge il “Caso Palamara” indagine della magistratura...

“Il diritto di opporsi” è un’occasione per riflettere sulla pena di morte

E’ passato forse un po’ inosservato in Italia, tra ToloTolo e 1917, questo “Diritto di opporsi” film diretto dal regista Destin Daniel Cretton e...
Consent Management Platform by Real Cookie Banner